Bonus asilo nido 2024: ISEE bonus fino a 2.100 euro per il secondo figlio

Se vuoi ottenere il bonus asilo nido 2024 allora ti conviene avere un figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2016 e il contributo fino a 1000 euro per coprire le spese di retta o di assistenza domiciliare.

In questo articolo ti spiegherò cos’è il bonus asilo nido 2024, i requisiti, chi ne ha diritto e come richiederlo online. Dopo aver letto questo post imparerai come ottenere benefici per risparmiare sulla gestione della tua famiglia e questi bonus possono anche aiutarti a risparmiare nel feed finanziario e a leggere i mutui il prima possibile.

Cos’è il bonus asilo nido 2024?

Il Bonus Asilo Nido 2024 è un aiuto economico che può essere utilizzato per coprire il costo delle rette degli asili nido o per sostenere i servizi di assistenza domiciliare.

Beneficeranno del bonus asilo nido i bambini nati o adottati a partire dal 1° gennaio 2016 e l’importo massimo varierà in base all’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) dei minorenni.

Come funziona il bonus asili nido 2024?

Scopri come funziona il bonus asilo nido, procedura passo passo-

  • Questo beneficio è riservato ai figli nati o adottati a partire dal 1° gennaio 2016 e l’importo massimo percepibile dipende dall’indicatore della situazione economica equivalente dei minori.
  • Questo bonus può essere utilizzato per le rette dell’asilo nido o per sostenere i servizi di assistenza domiciliare.
  • Per ottenere questo bonus è necessario compilare una domanda online sul portale dell’INPS. Riceverai la sezione dedicata del bonus asilo nido e dei moduli per il Sostegno domiciliare e il modulo di richiesta dovrà essere compilato e firmato digitalmente.
  • Possono presentare domanda anche i genitori stranieri in possesso dei requisiti di idoneità.
  • Il bonus asilo nido può essere erogato fino al limite di spesa previsto (per il 2023 è di 564,8 milioni di euro) in base all’ordine di presentazione della domanda online.
  • Questo major si articola in due fasi: la prima riguarda la partecipazione dei Comuni lombardi (aperto a luglio 2023) mentre la seconda prevede la partecipazione delle famiglie (prevista per l’autunno 2023).

Chi ha diritto al bonus asilo nido 2024?

Il bonus asilo nido 2024 spetta ai genitori di bambini nati o adottati dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2022 che abbiano un isce inferiore a 35000 euro.

Puoi utilizzare questo bonus per pagare le rette agli Asili nido pubblici o privati ​​convenzionati o che svolgono attività di assistenza domiciliare in caso di gravi patologie croniche.

A quanto ammonta il bonus asilo nido 2024?

Da quanto sappiamo dalle Breaking news il bonus asilo nido 2024 dovrebbe servire a rimborsare le tasse scolastiche e le somme versate dall’INP passeranno dagli attuali 2500 euro annui a 3600, per la famiglia con iso fino a 40000 euro.

Attualmente il bonus asilo nido viene concesso alle famiglie con Isee inferiore a 25mila euro (che hanno diritto a 3mila euro). L’aumento introdotto nel 2020 è stato portato a 2.100 euro, portando l’attuale beneficio da 1.500 euro a un massimo di 3.000 euro.

Il bonus asilo nido 2024 corrisposto annualmente dall’Inps dovrebbe essere incrementato fino a 3600 euro (solo per il secondo dei nuclei familiari che hanno già al loro interno un altro minore di 10 anni).

Requisiti del bonus asili nido 2024?

I requisiti per avere diritto al bonus asilo nido 2024 sono i seguenti:

  • Il bambino deve essere nato o adottato entro il 31 dicembre 2024.
  • Il bambino dovrebbe avere meno di 3 anni.
  • Il bambino deve essere in ruolo in asili nido pubblici o privati ​​autorizzati o in servizi di assistenza domiciliare.
  • I genitori o i tutori legali devono:
    • Risiedere in Italia
    • È necessario avere cittadinanza italiana o cittadinanza di uno stato membro dell’Unione Europea ed essere titolari di un permesso di soggiorno Au per soggiorno di lungo periodo o per motivi di lavoro o di studio.
    • Bi convivenza con il bambino.
  • Have an ISEE for minors not exceeding 30000 euros.

La domanda per il bonus asilo nido 2024 può essere presentata all’Inps entro il 31 luglio 2024 e il modulo di richiesta può essere presentato online, tramite posta o presso un patronato o Caf.

Bonus asilo nido 2024 INPS

Bonus asilo nido 2024 ISEE bonus fino a 2.100 euro per il secondo figlio
Bonus asilo nido 2024 ISEE bonus fino a 2.100 euro per il secondo figlio

Bonus Asilo Nido 2024 è un’offerta finanziaria prevista da PS2 per coprire il costo delle rette degli asili nido sia pubblici che privati ​​autorizzati e per sostenere l’assistenza domiciliare dedicata ai bambini affetti da gravi patologie croniche.

In quali regioni è previsto il bonus Asilo Nido Gratuito?

  1. Lombardia
  2. Toscana
  3. Emilia-Romagna
  4. Lazio

FAQ -Bonus Asilo Nido 2024

Ecco alcune domande e risposte importanti relative al bonus asilo nido 2024 che sono le seguenti:

Q.1- Cos’è il bonus asilo nido 2024?

Il bonus asilo nido 204 è un contributo economico che viene erogato dall’Inps ai genitori dei bambini nati o adottati dal 1° gennaio 2016. Il bonus può essere utilizzato per il pagamento delle tasse scolastiche o per l’effettuazione di cure domiciliari in caso di gravi patologie croniche.

Q.2- Come viene erogato il bonus asilo nido 2024?

Il bonus asilo nido può essere erogato dall’INPS direttamente al genitore richiedente tramite bonifico bancario o postale in un’unica soluzione annuale o in rate mensili.

Conclusione

In questo articolo hai imparato cos’è il bonus asilo nido 2024 e chi ne ha diritto e spero che riceverai le informazioni giuste da parte nostra, se ti piace il post condividilo con più genitori e non dimenticare di seguire il nostro Ricerca Bonus blog.

Ciao, mi chiamo Niraj Yadav e sono uno scrittore di questo blog. Condividiamo su questo blog bonus, finanza, bonus famiglia, pensioni & bonus Lombardia.

Sharing Is Caring:

2 commenti su “Bonus asilo nido 2024: ISEE bonus fino a 2.100 euro per il secondo figlio”

Lascia un commento